11.8 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeNewsPICCOLI AMBASCIATORI DI PACE AD AGROPOLI

PICCOLI AMBASCIATORI DI PACE AD AGROPOLI

Si è svolto ieri mattina, 11 agosto 2023 presso la Lega Navale Italiana, sezione di Agropoli, il ‘saluto ai bambini del Saharawi’, giunto alla quindicesima edizione. I 14 bambini di 8 anni e una ragazza di 16, la quale quest’anno tra l’altro ha partecipato ai Giochi del Tricolore a Reggio Emilia, hanno potuto vivere la loro prima esperienza in mare su quattro barche offerte dai soci della Lega e godere delle bellezze e delle acque della località cilentana.

I bambini vengono dai Campi profughi nel sud dell’Algeria, ove le loro famiglie hanno riparato dai Paesi del Sahara Occidentale, attualmente zona di guerra. Sono stati alloggiati, dal 30 luglio al 20 Agosto, presso l’oratorio della Parrocchia del Sacro Cuore di Agropoli, ove ha sede l’Associazione Piccoli Ambasciatori di Pace odv. L’associazione nasce dopo aver conosciuto i bambini del Saharawi nel 2005 e dal 2007 li ospita nell’oratorio parrocchiale. Lo scopo dei volontari è quello di far conoscere la storia di questo popolo dimenticato, promuovendo incontri istituzionali e culturali con enti e associazioni del territorio. Negli anni l’associazione ha accolto oltre 150 bambini e 20 accompagnatori, ha organizzato interventi chirurgici e visite pediatriche, odontoiatriche, oculistiche, dermatologiche e screening cardiologici in Italia. Nei campi profughi, ad oggi, ha realizzato progetti come l’acquisto di capre da latte da donare alle famiglie in difficoltà; acquisto di cisterne con impianto idrico, pompe e motori; fornitura di materiale didattico alle scuole; allestimento di una cucina per gli insegnanti; distribuzione della colazione a circa 1600 bambini; distribuzione di medicinali da banco e di presidi medici per la prevenzione e la cura del diabete.

L’evento ha visto i saluti del presidente delle Lega Navale di Agropoli, avv. Alessio Della Torre, del Comandate T.V. Alessio Manca e del LGT Aniello Fiorito della Guardia Costiera nonché l’intervento del dr. Antonio Giacco, presidente dell’associazione Piccoli Ambasciatori di Pace che ha illustrato con passione e trasposto la situazione dei Campi Profughi e la loro genesi sociale e storica.  

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

Most Popular

Recent Comments