POMPEI: “INCONTRI DI ARCHEOLOGIA E LETTERATURA” PER GLI ALUNNI DELL’ISTITUTO “MATTEO DELLA CORTE”

Categoria: Proposte Letterarie Scritto da Palma Emanuela Abagnale / September 19, 2020

Giovedì, 10 marzo 2016, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, tutti gli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado “Matteo Della Corte” di Pompei saranno impegnati in un contesto diverso dalla tradizionale aula scolastica:

per gentile concessione dell’amministrazione comunale di Pompei, l’istituzione scolastica ha potuto organizzare presso l’Aula consiliare due importanti incontri che sicuramente daranno ai discenti nuovi e duraturi stimoli. Alle ore 9:00 l’archeologo dottor Domenico Esposito, attualmente ricercatore presso la Freie Universität di Berlino, terrà una lezione sulla vita quotidiana, cultura e società nella Pompei antica, lezione organizzata fin dall’anno scolastico 1999/2000 per il progetto curricolare “Vita tra le antiche mura” – Adozione Scavi, portato avanti dalla scuola da circa un ventennio, grazie alla cortese disponibilità della Soprintendenza Archeologica.

Alle ore 11:00 il professor Matteo Speraddio, autore di libri come “Il bruco e la farfalla”, “Storie di oggi  e di domani”, “I volti della crisi” e tanti altri, dialogherà con gli alunni sulle tematiche presenti nel libroIn giro per la Campania”, sperando che così imparino ad amare e a rispettare la nostra regione più di quanto lo abbiano fatto genitori e nonni. Far conoscere e far amare ai ragazzi il proprio territorio è un compito che spetta in primo luogo ai docenti, consapevoli del fatto che “l’individuo che non ama la propria terra, non onora se stesso”.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.