"VIAGGIANDO NEL CANTO DEGLI ALBERI": INTERVISTA AGLI AUTORI

Categoria: Proposte Letterarie Scritto da Palma Emanuela Abagnale / April 5, 2020

"Di cosa tratta il vostro libro?"

"Viaggiando nel canto degli alberi è un lavoro creativo che come canale comunicativo non usa solo parole, ma anche musiche e immagini. Si compone infatti di un libro, di un cd e di un mazzo di venti carte divinatorie.

Racconta il nostro viaggio in India del Nord e in Nepal alla ricerca di alcuni importanti Alberi Sacri, che volevamo conoscere e di cui volevamo registrare il “canto”. Lo abbiamo fatto attraverso un biofeedback, ovvero uno strumento elettronico che capta le variazioni di resistenza elettrica delle piante, trasformandole in uno spartito musicale. Queste musiche uniche si trovano all'interno del cd, che contiene anche dieci meditazioni guidate.

Il libro si compone di due parti, la prima tratta differenti argomenti che danno gli strumenti necessari per apprezzare quest'opera, quali: il culto degli Alberi Sacri, la musica delle piante, la coscienza vegetale e gli esperimenti scientifici fatti a riguardo, la musica indiana e il potere del suono. La seconda parte con immagini a colori è la guida alla lettura delle carte divinatorie, ovvero introduce in una sorta di dolce e suggestivo pellegrinaggio che si snoda tra la voce degli Alberi e i luoghi di risonanza dell'anima. Attraverso le carte si rivive la magia del viaggio, si riceve il dono dei messaggi portati dagli Alberi e anche le medit-azioni guidate per giungere in una dimensione di consapevolezza della propria bellezza interiore. Se volete fare a voi stessi o a una persona amata il dono di questo prezioso libro, lo potete acquistare a questo link: 

htto://www.contradalusci.com/viaggiando-nel-canto-degli-alberi.html

"Come nasce l’idea?"

"L'idea del libro nasce in seguito al viaggio, che venne finanziato con una prima campagna di crowdfunding e il cui obiettivo era quello di realizzare un disco digitale con le musiche composte dagli Alberi Sacri, da far scaricare gratuitamente dal nostro sitowww.contradalusci.com. Ad obiettivo raggiunto sentimmo di voler lasciare traccia di queste musiche anche nella materia, attraverso la stampa di un cd. Così Federica si mise a disegnare quella che sarebbe stata la copertina del disco, decidendo di fare dieci disegni, uno per ogni Albero registrato. Al secondo disegno fu chiaro in lei che ciò che stava disegnando non era la copertina del cd, bensì le Carte Divinatorie degli Alberi Sacri. Fu naturale pensare ad un libro che guidasse nella lettura delle carte, ma anche in questo pensiero accadde una magia. In fase di stesura arricchimmo il testo della prima parte, intitolata “Uomini, Piante e Musica” e da guida per leggere le carte divenne un vero e proprio libro.

Possiamo quindi dire con verità e amore che questo progetto artistico nasce da un sentire del nostro cuore a cui ci siamo affidati con fiducia seguendo il flusso della vita che vive attraverso di noi. Semplicemente ci siamo ascoltati."

"Qual è il messaggio che vi proponete di trasmettere attraverso il libro?"

"Che siamo Esseri Divini in un corpo umano ed è riconoscendo questa nostra natura che possiamo creare un Presente che rispecchi la Bellezza e la Gioia di cui siamo portatori. Vogliamo inoltre sottolinere che le Piante sono Esseri dotati di grande intelligenza ed è anche grazie a loro che possiamo fare la nostra esperienza di vita su questo Pianeta. Se ci liberiamo dai limiti che autoimponiamo alla nostra mente scopriremo che il mondo è meravigliosamente splendido."

"Quali i prossimi progetti?"

"Viaggiando nel Canto degli Alberi è un percorso, non una meta raggiunta. Siamo partiti dall'India e dal Nepal per la curiosità di ascoltare la voce di Alberi che realmente sono ritenuti sacri e divini dalle persone che vivono in quei luoghi. Proseguiremo questo viaggio in altri luoghi della Madre Terra onorando la sacralità di altri suoi speciali abitanti. Nel frattempo nutriamo gli altri progetti con la musica delle piante: cene interattive, sessioni di rilassamento e meditazioni guidate, laboratori nelle scuole e concerti di Piante. Inoltre continuiamo a disegnare e a far musica."

Per essere aggiornati sugli sviluppi delle attività seguite gli autori su facebook cercando:

- Viaggiando nel canto degli alberi

- Contrada Lusci

- Mangiando il suono delle piante

INFO: www.contradalusci.com

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.