PAUDICE IN MOSTRA AD AGROPOLI

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / August 24, 2019

 

 

 

 

 

Dopo la fortunata mostra “Grecia: Terra Madre” tenutasi al MAN di Buccino l’antica Volcei, il Maestro Vincenzo Paudice inaugura una nuova esposizione: “Creta, l’alba della civiltà”, presso il suggestivo Castello Angioino Aragonese di Agropoli (Sa) venerdì 7 giugno 2019 alle 19.00.

Anche questa seconda esposizione sarà a cura della prof.ssa Antonella Nigro, critico d’arte. La mostra, visitabile fino al 30 giugno, presenterà una meravigliosa galleria di acquerelli realizzati durante i numerosi viaggi dell’artista, che da tempo ha creato e realizzato un progetto di ricerca dal nome “Spazio d’attesa”, studio realizzato nelle terre dell’Hellas. Pittore, scultore, calcografo, litografo e ceramista, Paudice ripercorre, con acclarato talento, la tematica del viaggio, del grand tour, con un’accezione particolare: i luoghi del mito sono storicizzati, la tomba di Ifigenia assume il carattere della storia, della sostanza del territorio e della sua identità. Questa nuova mostra è dedicata a Creta, terra ove approdarono Zeus ed Europa unendosi a Gortina sotto il mitico platano luogo, dove ancora oggi, le donne greche si recano a pregare perché i loro figli nascano sani come quelli della coppia divina. L’artista, infatti, ritrae i luoghi dove vive la storia e dove i greci la ritrovano ancora oggi. Alla serata di vernissage interverranno oltre all’artista che, nell’occasione donerà delle sue pubblicazioni su Creta, anche il Sindaco della Città di Agropoli Adamo Coppola e il Delegato alla Cultura Francesco Crispino.

 

 

 

 

 

 



 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.