IPPODROMO DI AGNANO: PREMIO DI ARCHITETTURA "LA CONVIVIALITA' URBANA"

Categoria: Sport e Ambiente Scritto da Elisabetta Cardone / November 17, 2019

Giovedì 3 settembre, alle ore 11:30 in Piazzetta Matilde Serao 2, presso l'Ordine degli Architetti di Napoli, sarà illustrato alla stampa il bando per la VI edizione del Premio “La Convivialità Urbana”, ideato dall’architetto Grazia Torre,

presidente dell’associazione NapoliCreativa, in partenariato con l'Ordine degli Architetti Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Napoli e Provincia e la società Ippodromi Partenopei s.r.l., con il sostegno della Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Napoli, dell'Ordine dei Commercialisti di Napoli, dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli e con il patrocinio del Comune di Napoli e della Seconda Università Luigi Vanvitelli e dell’INARCH.

NapoliCreativa ha deciso di prorogare i termini per le iscrizioni e la consegna degli elaborati al 1 ottobre 2015. I progetti saranno esposti presso il Roof Garden dell'Ippodromo dal 2 al 9 ottobre 2015. I gruppi concorrenti dovranno presentare un'idea di progetto per la valorizzazione di una parte dell’ Ippodromo di Agnano attraverso la risistemazione del parterre all'ingresso dell'Ippodromo, il restyling esterno della cortina formata dalle tre tribune, la ristrutturazione della tribuna laterale per ospitare un ristorante panoramico sui campi da corsa e uno spazio dedicato alla musica da utilizzare come discoteca, ma che potrà anche interagire con tutta la struttura in occasione dei concerti internazionali. I dettagli del bando (consultabile sul sito www.premiolaconvivialitaurbana.it - ndr) e le numerose iniziative collegate al Premio, saranno illustrati dall'architetto Grazia Torre, presidente dell'associazione NapoliCreativa, da Salvatore Visone, presidente dell'Ordine degli Architetti, da Lorenzo Capobianco, da Luigi Vinci, presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli, da Vincenzo Moretta, presidente dell'Ordine dei Commercialisti di Napoli, da Pierluigi D'Angelo, presidente di Ippodromi Partenopei e infine dall'assessore all'Urbanistica del Comune di Napoli, Carmine Piscopo. Questa sarà un’occasione senza precedenti, un evento durante il quale gli invitati potranno ammirare lo storico Ippodromo di Agnano che vanta una sua lunga tradizione pregna di orgoglio e pregio: ubicato precisamente tra la tenuta degli Astroni e le Terme di Agnano, immerso in una piacevole macchia di vegetazione e sole, si trova il grande comprensorio che ospita il famoso Ippodromo di Agnano, impianto per le corse di trotto e di galoppo che si estende su un'area complessiva di circa 48 ettari. Le piste di trotto e di galoppo, inaugurate sin dal 1935, ospitano da oltre mezzo secolo i cavalli e cavalieri più famosi del mondo, vincitori di premi, titoli e medaglie. Tradizione, storia e uno scenario di incomparabile bellezza paesaggistica conferiscono ad Agnano, il titolo di uno degli ippodromi più rappresentativi della storia dell’ippica italiana.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Elisabetta Cardone

Dott.ssa in Archeologia e Storia delle Arti