LINGUINE ALL’ASTICE: LA RICETTA DEL RISTORANTE “IL DUBBIO”

Categoria: Sapori Campani Scritto da Palma Emanuela Abagnale / May 25, 2020

Le linguine con l'astice sono un piatto di mare raffinato e gustoso ideale per una cena o un pranzo importante. A dare importanza a questo piatto è proprio l'astice che è un crostaceo molto delicato per cui è preferibile gustarlo fresco.

Viene usato in cucina per i sughi che accompagnano linguine o spaghetti. Ma questo crostaceo si può gustare anche lesso o insaporito da una salsa preparata con succo di limone, olio, sale, pepe e prezzemolo tritato. L'astice come tutti frutti di mare si abbina perfettamente con vini bianchi secchi o con le bollicine.

Ingredienti per 4 persone:

2 astici

320 grammi di linguine di Gragnano

1 scalogno

1 peperoncino

Vino bianco q. b.

1 bicchierino di brandy

Prezzemolo

Sale

100 grammi di pomodorini piccadilly

1 spicchio d’aglio

Olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Prendi l'astice (di 600-700 g), lavalo e taglialo a metà con un trinciapollo ed estrai la polpa, elimina il sacchetto di sabbia che contiene e stacca le chele, le zampette e la testa rompendole con l'aiuto di uno schiaccianoci o pestacarne. Questo procedimento dovrà servire a fare in modo che la polpa rilasci tutti i liquidi saporiti in essa contenuta.

Metti in un tegame 2 cucchiai di olio e fai appassire il trito di uno scalogno insieme ai gusci che farai saltare per qualche istante sfumandoli con mezzo bicchiere di vino bianco.

Aggiungi un mestolo di acqua, peperoncino, un mazzetto di basilico e sale quanto basta in modo da preparare il fumetto. Porta ad ebollizione e abbassa la fiamma per far cuocere il tutto in 15-20 minuti unendo altra acqua se necessario. Alla fine dovrai ottenere un brodo molto ristretto.

Ora fai un soffritto con aglio schiacciato, lo scalogno restante e 3 cucchiai di olio per poi aggiungere la polpa dell'astice. Sala quanto basta, irrora con con il brandy e fai fiammeggiare.

Dopo aver fatto rosolare la polpa versa il fumetto facendolo passare da un colino a maglie fini e unisci i pomodorini. Fai cuocere a fuoco moderato per far asciugare il sugo.

Nel frattempo cuoci le linguine bene al dente e versale nella padella. Togli dal fuoco e lascia insaporire il tutto per qualche istante.

Servi le linguine all'astice su un piatto, aggiungendo una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

 

INFO:
Ristorante - Pizzeria Il Dubbio
Via Duilio Caio 26
80053 Castellammare di Stabia (NA)
Tel.: +39 081 9559319
Cell.: +39 333 7437873
Web: www.ristoranteildubbio.it
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.